Chiarimenti in tema di certificazioni di idoneità alla guida di autoveicoli

Facendo seguito a quesiti posti recentemente e alle modifiche della grafica del sito il portale dell’automobilista, si chiariscono i seguenti casi:

 

CASO 1 Conseguimento di abilitazione guida in soggetto già titolare di patente di guida

 

Soggetto già titolare patente BC e che viene a visita per conseguimento patente A, che patente va inserita nella schermata?

Va inserita la nuova patente, ossia quella A, ovviamente spuntando anche la voce che si è eseguiti i tempi di reazione.

 

Un titolare di patente superiore, che richiede patente A, deve anche effettuare i tempi di reazione e quindi occorre spuntare l’apposito campo.

Con riferimento all’eventuale patente inserita in modo errato, Ti invitiamo a segnalare la patente emessa in modo errato all’Ufficio Provinciale con tutti i riferimenti. È stato segnalato come in un caso simile che la MCTC abbia generato la nuova patente A con scadenza 5 anni ma senza “trascinarsi” nella scadenza la patente B e C.

 

CASO 2 Conseguimento / rinnovo di CQC

 

Ti ricordo che nel caso di:

  • In caso di conseguimento CQC in soggetto già titolare di patente C o D: certificato medico cartaceo
  • In caso di rinnovo CQC non coincidente con patente di guida: certificato medico cartaceo.
  • In caso di rinnovo contestuale patente C o D e CQC: certificato medico dematerializzato.
  • In caso di rinnovo patente di guida C o D con CQC con scadenza successiva: rinnovo patente di guida.
  • In caso di conseguimento KA e KB: certificato medico cartaceo.
  • In caso di rinnovo KA e KB: certificato medico cartaceo.

 

Alcune motorizzazioni richiedono il certificato dematerializzato anche nei casi in cui è previsto il cartaceo; nel caso in cui si debba procedere all’emissione di certificato dematerializzato occorrerà indica la tra le patenti quella più in alta posseduta.

 

Quando richiedere certificato anamnestico del medico curante:

Caso Certificato anamnestico Certificato medico art. 119
Conseguimento patente Certificato dematerializzato
Conseguimento KA e KB Certificato cartaceo
Rinnovo KA e KB Sì, se non coincide con quello della patente Certificato cartaceo
Rinnovo CQC Sì, se non coincide con quello della patente Certificato cartaceo se non coincide con quello della patente
No, se coincide con quello della patente Certificato dematerializzato se contestuale al rinnovo della patente

Clicca qui per effettuare download della tabella: Tabella Riepilogativa KA KB CQC

CASO 3 Sblocco di Patente di guida Speciale

Caso: patente di guida speciale AS BS in soggetto monocolo, sbloccata da CML dopo il 29.4.2011 (data in cui i monocoli non sono stati più obbligati ad andare in CML).

In sede di visita il portale dell’automobilista consente il rinnovo della patente di guida in formato AS BS con associato il codice limitazione 05 (senza ulteriori specificazioni, al codice 05 va associato il secondo codice limitazione unionale armonizzato). La procedura corretta da seguire in questo caso è quella di procedere con certificato dematerializzato per duplicato patente (e non rinnovo), così da trasformare la patente speciale in patente normale.

Tale procedura NON va adottata nei casi di infermità stabilizzata con limitazioni o adattamenti, con patente di guida sbloccata dalla Commissione Medica Locale, in quanto invece il codice 05 in questo caso serve a distinguere una patente speciale da una normale. Qualora invece la CML dovesse sbloccare una patente ma senza limitazioni o adattamenti, la patente diventerebbe “normale” e quindi varrebbero le considerazioni adottate per i soggetti monocoli “sbloccati”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi